Taranto - Virtus Francavilla: pareggio a reti bianche allo Iacovone - I AM CALCIO TARANTO

Taranto - Virtus Francavilla: pareggio a reti bianche allo Iacovone

Taranto, stadio Erasmo Iacovone
Taranto, stadio Erasmo Iacovone
TarantoSerie C Girone C

Continua il filotto di gare senza vittorie per il Taranto. Dopo la sconfitta esterna contro il Monterosi, i rossoblù impattano in casa contro una squadra ostica quale la Virtus Francavilla. Gli ospiti arrivano all'Erasmo Iacovone con uno stato di forma ottimale, dopo la vittoria contro il Potenza. Laterza schiera Giovinco e Santarpia alle spalle di Saraniti per impensierire gli ospiti sin dai primi minuti di gioco. 

Pronti, via. Il Taranto si rende subito pericoloso con Giovinco, chiamando Nobile alla parata. Poco dopo il decimo di gioco è sempre l'attaccante rossoblù a rendersi minaccioso con un tiro dalla distanza. Nel finale del primo tempo è Maiorino a impegnare Chiorra, ma tutto sommato le due squadre creano poco e vanno al riposo sul risultato di parità. Nei primi minuti di gioco del secondo tempo ci provano entrambe le squadre ma non trovano la palla buona per trovare il vantaggio. Delvino viene espulso, potrebbe cambiare la gara ma i rossoblù continuano a creare poco e si avviano verso uno scialbo zero a zero. Le due squadre non creano tanto e preferiscono controllare anziché affondare. Un pareggio giusto, considerando l'importanza della gara soprattutto per i padroni di casa. 

Il prossimo turno è contro la Vibonese al Razza e il Taranto dovrà trovare al più presto lo smalto migliore per sbloccarsi in questo 2022. Smuovere la classifica in ottica salvezza sarà di vitale importanza e, dunque, i ragazzi di Giuseppe Laterza non dovranno mostrare nessun cenno di rilassamento. La squadra è consapevole dei propri mezzi e questo, di certo, aiuta molto in questo frangente di stagione in cui tutte le squadre sono chiamate a far punti per i propri obiettivi. 

Agostino D'Angelo