Ginosa, Vincenzo Pizzulli: "Obiettivo curare la crescita dei ragazzi" - I AM CALCIO TARANTO

Ginosa, Vincenzo Pizzulli: "Obiettivo curare la crescita dei ragazzi"

Mister Vincenzo Pizzulli, Ginosa
Mister Vincenzo Pizzulli, Ginosa
TarantoFocus

Mister Vincenzo Pizzulli interviene ai nostri microfoni per un bilancio complessivo della stagione 2021/2022 in attesa di nuovi obiettivi ed ambizioni per la Juniores Ginosa. Il tecnico ha tracciato un quadro completo per ripartire nei migliori dei modi. "L'obiettivo primario è quello di giocare quanto prima poiché la Federazione ha ufficializzato lo stop di tutti i campionati giovani e juniores. Attendiamo le indicazioni federali con numero minore dei contagi. Per quanto riguarda l'obiettivo a medio e lungo termine, parlando di campo, la strada è quella delineata tempo fa, ossia garantire ai ragazzi locali un florido futuro calcistico con il Ginosa". 

Visione ben attenta al pacchetto under in ottica prima squadra. Con una frase, è questo l'obiettivo cruciale fissato da mister Pizzulli, da sempre concentrato sulla crescita dei propri ragazzi per garantire loro soddisfazioni personali, esperienze e, allo stesso tempo, qualità alla squadra biancoblù. "Ci sono ragazzi che orbitano già in prima squadra. Noi dobbiamo curare la loro crescita perchè sono ragazzi molto validi". Consentire l'approdo in prima squadra, attuando un ulteriore step: inserire tali ragazzi stabilmente in prima squadra facendoli diventare punti di riferimento. Il risultato in campo è una conseguenza, spiega il mister. Passando all'aspetto più inerente ai risultati, l'ambizione è quella di primeggiare sul campo, soprattutto in vista di scontri diretti. La consapevolezza e l'attenzione devono essere sempre dei fattori importanti, con la dimostrazione del proprio valore sempre attraverso il rettangolo verde. Tuttavia, dare sempre il massimo rappresenta la maggiore priorità sia per i ragazzi che per la società. 

Tutto sommato, l'anno è stato particolare per la questione pandemica che ha colpito il Ginosa e tutto il mondo del calcio. "Ci sono stati momenti negativi anche sul campo, come il mese di novembre per esempio, in cui i risultati di certo non sono stati confortanti. Disputare delle gare con squalificati vari non ci ha aiutato ma ci siamo rialzati alla grande. Quest'ultimo risultato deve essere uno slancio per il 2022. Abbiamo valorizzato dei ragazzi e certamente sono soddisfatto". Mister Pizzulli, dunque, ha riepilogato i punti importante della stagione disputata fin qui in attesa di tante altre soddisfazioni che il 2022 regalerà. Per concludere e sintetizzare il tutto, mister Pizzulli chiosa: "Tra gli auspici del nuovo anno c'è la salvezza della prima squadra attraverso il lavoro sinergico di mister Tony Pizzulli e dare il massimo per questa società considerando che sono tifoso di questi colori sin da piccolo". Due auspici, tante novità positive e molto lavoro per raggiungere la meta prefissata. 

Agostino D'Angelo

Leggi altre notizie:GINOSA Focus