Taranto, in vista del Picerno: la conferenza di Laterza - I AM CALCIO TARANTO

Taranto, in vista del Picerno: la conferenza di Laterza

Taranto, la conferenza di Laterza
Taranto, la conferenza  di Laterza
TarantoSerie C Girone C

Chiudere il girone di andata in positivo e riscattare la sconfitta di domenica scorsa. Sono questi i due obiettivi del Taranto in vista della gara contro il Picerno. Con una vittoria, i rossoblù supererebbero proprio gli ospiti e ritornerebbero in corsa per un posto nei playoff. Il cammino altalenante però ha una certezza: i risultati tra le mura amiche. Infatti, la compagine di Giuseppe Laterza ha sempre ottenuto risultati positivi all'Erasmo Iacovone, al contrario di ciò che succede lontano dai propri tifosi. 

Giuseppe Laterza, come di consueto, si è espresso in conferenza stampa. Il tecnico degli ionici ha esordito sottolineando: "La gara contro il Picerno è come tutte le altre, ci sono in palio tre importanti e noi vogliamo chiudere il girone d'andata nel miglior modo possibile". Un obiettivo minimo, per poter pensare partita dopo partita senza troppi calcoli, a parte la meta predefinita della salvezza. Per i risultati ottenuti e l'importanza della rosa, i rossoblù dovranno portare a casa punti cruciali davanti ai propri tifosi per non mettersi nei guai e affrontare un percorso in linea con i punti fissati a inizio stagione. Dunque, sarà fondamentale riscattare le sconfitte esterne contro Bari e Juve Stabia e il pareggio interno contro il Messina

Il Picerno è in uno stato di forma eccezionale e, dunque, sarà fondamentale affrontare i 90' con la giusta concentrazione. Il Taranto ha dimostrato più volte di essere una squadra ostica, con individualità importanti. Lo spirito di gruppo e la consapevolezza nei propri mezzi, restano le due priorità. Infatti, Laterza evidenzia: "Penso che se a questa squadra mancasse la motivazione significherebbe che abbiamo sbagliato tutto e che non abbiamo ben capito dove ci troviamo. Io non penso questo e credo che la squadra ha ancora motivazioni e vuole giocarsi ogni gara al massimo".

Agostino D'Angelo

Leggi altre notizie:TARANTO AZ PICERNO Serie C Girone C