Avellino-Taranto: i rossoblù chiamati a confermare il trend positivo - I AM CALCIO TARANTO

Avellino-Taranto: i rossoblù chiamati a confermare il trend positivo

Taranto, foto Aurelio Castellaneta
Taranto, foto Aurelio Castellaneta
TarantoSerie C Girone C

La chiave è tutto nell'atteggiamento e l'approccio. Possiamo racchiudere in questa frase il pensiero di Giuseppe Laterza, tecnico del Taranto, che ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara contro l'Avellino. La tredicesima giornata di Serie C presenta un match di alto livello sia per i valori in campo, sia per la classifica, interessante per entrambe. Il Taranto è nella parte alta con 20 punti all'attivo grazie a un inizio fatto di costanza e determinazione nonostante qualche inciampo e periodo complicato. L'Avellino è dietro di soli tre punti e insegue la zona playoff. 

Una gara di cartello, dunque, per mister Laterza e tutto l'ambiente Taranto: "Cercheremo come sempre di portare a casa un risultato positivo, ci alleniamo per arrivare sempre pronti e, dunque, dobbiamo essere capaci di capire quando è un momento positivo per noi durante la partita e quando invece non lo è". Sempre Laterza sottolinea: "Questa squadra non deve vivere di presunzione ma giocarsi la partita al massimo delle proprie forze". Ovviamente, l'Avellino si presenta come una squadra di qualità che arriva da un momento di forma importante: una vittoria casalinga e un pareggio convincente contro il Palermo nelle ultime due. "L'Avellino vuole certamente arrivare in alto e domani vorrà dimostrarlo" ha affermato Laterza, marcando un concetto che dovrà accompagnare i rossoblù per tutta la stagione: "Noi, invece, vogliamo continuare a costruire qualcosa di importante".

Avellino-Taranto è una partita che dirà molto delle ambizioni di entrambe e dunque si presenta come una gara dove la concentrazione farà da padrona, senza rischiare troppo. Il Taranto, dalle parole del tecnico e dai fatti in campo, vuole restare in quelle posizioni alte della classifica e giocarsela con tutte. Il periodo è positivo e, dunque, i rossoblù sono chiamati a confermarsi per togliersi grandi soddisfazioni. Un passo alla volta, lo scoglio adesso si chiama Avellino. 

Agostino D'Angelo

Leggi altre notizie:TARANTO AVELLINO Serie C Girone C