Laterza: "Concentrati per una partita difficile, un derby sentito" - I AM CALCIO TARANTO

Laterza: "Concentrati per una partita difficile, un derby sentito"

Taranto, mister Giuseppe Laterza
Taranto, mister Giuseppe Laterza
TarantoSerie C Girone C

Giuseppe Laterza, tecnico del Taranto, svolge la consueta conferenza stampa prima di Taranto-Fidelis Andria, un derby da vincere per ritrovare il sorriso, soprattutto dopo la sconfitta pesante di Catanzaro. Tuttavia, nonostante le difficoltà, Laterza spiega l'importanza di giocare subito, dopo tre giorni, per non perdere la concentrazione e mantenere accesa la fiamma di rivalsa contro un punteggio difficile da mandare giù. Dunque, allo stadio Erasmo Iacovone, l'allenatore ci presenta il match valido per la 10° giornata di Serie C, girone C. 

"Abbiamo la fortuna di giocare subito dopo la partita di domenica. Ci aspetta una partita difficile, un derby sentito. Sappiamo benissimo che in questo girone non ci sono partite facili. Il Catanzaro, domenica, è stato bravo a sfruttare i nostri errori. Abbiamo concesso tanto spazio, dando loro la possibilità di creare. Inoltre, sono stati decisivi gli uno contro uno". Laterza spiega come il suo Taranto cerchi sempre di fare la partita contro qualsiasi avversario e, dunque, prendendosi qualche rischio, ma con la consapevolezza di voler imporre il suo gioco contro avversari alla portata e non. Il Taranto ha mostrato in questo inizio di stagione di avere una mentalità stabile, un gruppo unito e l'apporto emotivo e caloroso di tutto l'ambiente. La Fidelis, inoltre, si presenta con un cambio di allenatore e da una partita importante contro l'Avellino, nella quale hanno ottenuto un punto cruciale. "Bisogna essere sempre concentrati perchè sfidiamo una squadra che in campo aperto fa male" ha chiuso Laterza. 

Tanta concentrazione, consapevolezza di voler far bene davanti al proprio pubblico e voglia di riscatto. Sono queste le tre motivazione che dovrebbero portare il Taranto a vincere il derby pugliese. Giuseppe Laterza è consapevole della carica dei suoi ragazzi e del pubblico, presente allo stadio Erasmo Iacovone, autentico dodicesimo uomo, adesso che la capienza è stata ulteriormente aumentata. 

Agostino D'Angelo

Leggi altre notizie:TARANTO Serie C Girone C