Laterza: "Non dobbiamo abbassare la soglia dell'attenzione" - I AM CALCIO TARANTO

Laterza: "Non dobbiamo abbassare la soglia dell'attenzione"

Le parole di Giuseppe Laterza
Le parole di Giuseppe Laterza
TarantoSerie C Girone C

Restare con i piedi per terra senza mollare di un centimetro. Giuseppe Laterza predica calma dopo la vittoria interna contro il Latina. Riprendere il proprio cammino dopo la sconfitta esterna contro la Paganese rappresentava una priorità assoluta, soprattutto se l'avversario si presentava in salute e come una delle concorrenti per la lotta salvezza, obiettivo prefissato dalla squadra rossoblù.

"La vittoria è stata dura perchè l'avversario spostava bene la palla ed ha condotto una gara importante. Sapevamo di andare incontro a delle difficoltà, infatti abbiamo fatto un pò di fatica all'inizio, ma nella ripresa è uscita la squadra" è stato l'appunto di Laterza. Dopo un primo tempo equilibrato, i rossoblù sono stati cinici e grazie al tridente Pacilli-Saraniti-Giovinco hanno messo in cassaforte la partita. "Non dobbiamo abbassare la soglia di attenzione ma impegnarci sempre al 100%. I tre punti di oggi sono sudati e conquistati con voglia, ma adesso mercoledì ci sarà un altro impegno importante e dobbiamo pensare solo a quello", ha sottolineato il tecnico. Mercoledì è il giorno di Taranto-Monterosi, un altro match da prendere con le pinze, un'altra compagine laziale da affrontare con la massima attenzione perchè ci si gioca tanto: in palio punti salvezza, anche se è ancora presto per fare questo tipo di discorsi. La partenza sprint non deve far cambiare filosofia al gruppo, ma giocare sempre con tanta umiltà e rispetto dell'avversario. L'atteggiamento chiave sarà la personalità nell'affrontare piccole e grandi con lo stesso spirito. 

Una grande prova di Pacilli, al primo goal con la maglia del Taranto: "Non era al meglio, ci siamo parlati prima della partita ed ho deciso di metterlo titolare" ha spiegato Laterza. Una vittoria che passa anche dai suoi piedi, da un suo goal, la rete che ha aperto la lattina allo Iacovone. Lo stadio con i tifosi rossoblù, il calore della gente e l'atmosfera rappresentano la cornice perfetta che ha permesso ai ragazzi di Laterza di dare di più in campo. Taranto-Monterosi è il prossimo turno, l'infrasettimanale, e l'obiettivo principale sarà quello di portare a casa altri punti per la classifica e il morale. 

Agostino D'Angelo

Leggi altre notizie:TARANTO LATINA Serie C Girone C