Taranto, Saraniti non basta: la Paganese vince tra le mura amiche - I AM CALCIO TARANTO

Taranto, Saraniti non basta: la Paganese vince tra le mura amiche

Paganese, vittoria contro il Taranto
Paganese, vittoria contro il Taranto
TarantoSerie C Girone C

Piovaccari gela il Taranto, che subisce la prima sconfitta in campionato dopo le buone prove contro Turris, Campobasso e Palermo. La Paganese ottiene i tre punti in casa contro un Taranto che di certo non sfigura in una gara tanto difficile quanto fondamentale per gli obiettivi stagionali di entrambe. Nella prima frazione di gioco, i rossoblù gestiscono la partita ma sul finale incassano il goal del vantaggio. Tuttavia, il pareggio di Saraniti non basta perchè nei minuti conclusivi della gara, dopo una ripartenza, la compagine azzurrostellata trova il goal della beffa. 

Ci sarà tanto lavoro in settimana per mister Giuseppe Laterza, per limare quelle defezioni costate care contro la compagine campana. La gara aveva in serbo delle difficoltà sin dall'inizio, ma vista la prova sul terreno di gioco, il Taranto poteva ottenere di più e restare imbattuto dopo quattro turni. Resta l'amaro in bocca per come è arrivata la sconfitta, dopo una partita destinata a terminare in parità, ma è la dura legge del calcio: un episodio può decretare il finale e tocca restare concentrati fino alla fine. 

Domenica 26 settembre alle ore 14:30 si gioca allo Iacovone contro il Latina. Il Taranto tra le mura amiche dovrà ritrovare lucidità e ritornare a sorridere dopo la prima sconfitta del campionato di Serie C. La gara è alla portata, ma allo stesso tempo si necessita massima attenzione perchè anche la compagine laziale ha gli stessi obiettivi stagionali degli ionici, proprio come la Paganese, e dunque i tre punti risulterebbero tanto importanti quanto decisivi per il prosieguo del girone C. 

Agostino D'Angelo

Leggi altre notizie:TARANTO PAGANESE Serie C Girone C