Ginosa-Matera Grumentum: le parole di De Carlo e Miguel Romeo - I AM CALCIO TARANTO

Ginosa-Matera Grumentum: le parole di De Carlo e Miguel Romeo

Ginosa, Miguel Romeo
Ginosa, Miguel Romeo
TarantoFocus

L'amichevole giocata tra Ginosa e Matera Grumentum termina con il punteggio di una rete a zero per gli ospiti. Il punteggio è fine a stesso, conta la condizione fisica e mentale in vista della stagione che comincerà domenica prossima, sempre al Miani, contro il Castellaneta per l'andata di Coppa Italia. I protagonisti della sfida hanno concesso delle dichiarazioni ai microfoni di IamCalcio Taranto

Samuele De Carlo ha spiegato l'obiettivo stagionale del Ginosa e le sensazioni principali dopo un pre campionato intenso: "Sono sensazioni, senza dubbio, positive. Domenica prossima inizia la Coppa Italia. Dopo la preparazione è normale sentirsi pesanti, ma diremo la nostra già contro il Castellaneta. Il mio obiettivo è semplicemente fare bene e la squadra lo permette. Siamo un ottimo gruppo e vedremo come andrà questa stagione". Un profilo basso da parte del classe 1996 che, nonostante la sconfitta nell'ultima gara del pre campionato, ha sensazioni positive, considerando la stanchezza dopo le fatiche della preparazione. Il campionato d'Eccellenza sarà tosto da affrontare e, dunque, serve lavorare tanto in questo periodo dell'anno per poter sprintare nel rush finale della stagione. L'altro protagonista biancazzurro ai microfoni di IamCalcio Taranto è Miguel Romeo, un veterano ormai dell'ambiente ginosino

"Abbiamo fatto una buona preparazione e la società ha fatto degli acquisti mirati per poter lottare fino alla fine. Il test di oggi ci ha messo alla prova perchè loro puntano a vincere il campionato d'Eccellenza lucana. Domenica prossima ci aspetta una grande sfida, noi siamo pronti. Durante la preparazione ho visto un salto di qualità nel gruppo squadra. Se lavoriamo bene, saremo in grado di affrontare al meglio la stagione", ha dichiarato Miguel Romeo. 

Agostino D'Angelo

Leggi altre notizie:GINOSA MATERA GRUMENTUM Focus