Taranto, Montervino: "Siamo artefici del nostro destino" - I AM CALCIO TARANTO

Taranto, Montervino: "Siamo artefici del nostro destino"

Montervino, direttore sportivo Taranto
Montervino, direttore sportivo Taranto
TarantoSerie D Girone H

Il direttore sportivo del Taranto, secondo quanto riportato dai colleghi di MondoRossoBlù.it, ha commentato la vittoria casalinga contro l'Audace Cerignola, fissando l'obiettivo dei rossoblù a 90' minuti dal gong del girone H della Serie D. Tuttavia, la meta da raggiungere resta solo una e la posta in palio scotta per davvero: la Serie C, che se la contengono Picerno e Taranto. Se la compagine ionica dovesse vincere contro il Lavello, domenica, allora la promozione diventerebbe realtà. 

Francesco Montervino, dunque, suona la carica: "Nessuno ci regala niente, andiamo avanti per la nostra strada. Il Cerignola ci ha fatto sudare e, da parte mia, vanno i miei complimenti. Il Taranto deve giocarsela fino alla fine, la dimostrazione arriva dopo ogni partita. Conta tanto l'approccio così come i tre punti ottenuti nel pomeriggio di domenica" ha sottolineato il ds. "Artefici del nostro destino", questa è la frase pronunciata da Montervino, per caricare di responsabilità i giocatori rossoblù, pronti alla battaglia di Lavello. Sarà fondamentale l'entusiasmo e la consapevolezza di essere il Taranto e di non sprecare tutto quello che si è creato fin qui, dalla preparazione estiva in Umbria ad oggi. 

"Faremo la nostra partita, andremo lì per fare risultato, vogliamo questo campionato, se lo merita la città" chiosa Montervino. Tanta determinazione e concentrazione per la squadra dopo la vittoria contro l'Audace Cerignola. Non è il tempo per pensare e valutare, ma sarà necessario pedalare fino al traguardo senza voltarsi e prendersi ansie per la vicinanza del Picerno. Anche la compagine lucana dovrà disputare l'ultima gara contro il Gravina e, dunque, gli ionici dovranno pensare solo a sè stessi, giocandosi tutte le carte a Lavello. 

Agostino D'Angelo

Leggi altre notizie:TARANTO Serie D Girone H