Real Aversa-Taranto, Laterza: "Bravi gli avversari, buon punto" - I AM CALCIO TARANTO

Real Aversa-Taranto, Laterza: "Bravi gli avversari, buon punto"

Laterza, tecnico del Taranto
Laterza, tecnico del Taranto
TarantoSerie D Girone H

Un pareggio che avvicina il Taranto al traguardo promozione. C'è ancora tanta strada da percorrere, considerando il mantra di base di mister Giuseppe Laterza: "Pensare di partita in partita". Il prossimo scoglio sarà la trasferta contro la Fidelis Andria, intanto arriva un punto importante in trasferta, contro il Real Aversa. Laterza, tecnico dei rossoblù, esordisce in questo modo: "Viste le difficoltà della gara, direi che è andata bene così". 

Inoltre, il tecnico degli ionici analizza punto per punto: "Il campo non ci aiutava, non riuscivamo a mettere la palla a terra. Potevamo sbloccare la gara nel primo tempo, non ci siamo riusciti. Infine, nel secondo tempo non siamo riusciti ad imporci". Tuttavia, Laterza fa i complimenti agli avversari: "Sono stati bravi nel prenderci alti facendo buona pressione. Siamo stati fortunati nell'occasione del rigore sbagliato e un pò meno nella chance capitata a Tissone". Nessun alibi per quanto riguarda il fattore assenze: "Ho fiducia in tutti i miei ragazzi". 

Un punto importante, ma una vittoria poteva completare l'opera. "Volevamo conquistare quanti più punti possibili per il distacco, ma non ci siamo riusciti, bravi i nostri avversari. C'è ancora tanto da giocare e sei punti di vantaggio rappresentano un buon bottino".

Agostino D'Angelo