Serie D, si va verso il cambiamento del format delle retrocessioni - I AM CALCIO TARANTO

Serie D, si va verso il cambiamento del format delle retrocessioni

Potrebbero esserci solo 2 retrocessioni
Potrebbero esserci solo 2 retrocessioni
PotenzaSerie D

Potrebbero esserci soltanto tre retrocessioni dalla serie D ai campionati di Eccellenza. E' questa l'indiscrezione che sta circolando nelle ultime ore e potrebbe tramutarsi in realtà nei prossimi giorni. L'idea è di ridurre a due il numero delle retrocessioni: una diretta per la sola ultima classificata, mentre per l'altro posto si deciderà attraverso i play-out. In questo modo la sestultima classificata si salverebbe direttamente, mentre dal quintultimo al penultimo si disputerebbero i play-out. Ricordiamo che saranno 24 le promozioni dai campionati di Eccellenza regionale alla quarta serie nel seguente ordine dopo l'ufficialità resa nota dalla Figc: 

  • 1 promozione in Serie D per Abruzzo, Calabria, Emilia Romagna, Liguria, Marche, Molise, Puglia, Sardegna, Trento/Bolzano
  • 2 promozioni in Serie D per Campania, Lazio, Piemonte Valle d’Aosta, Sicilia, Toscana e Veneto
  • 3 promozioni in Serie D per la Lombardia

Biagio Bianculli