Taranto-Nardò, Guastamacchia decide la gara: 1-0 allo Iacovone - I AM CALCIO TARANTO

Taranto-Nardò, Guastamacchia decide la gara: 1-0 allo Iacovone

Taranto, esultanza di gruppo
Taranto, esultanza di gruppo
TarantoSerie D Girone H

Non è stata una gara semplice per entrambe: il Taranto ritornava a calcare il terreno di gioco dopo lo stop forzato causa rinvio di domenica contro il Real Aversa, mentre il Nardò rivedeva il campo dopo quaranta giorni e tre match rinviati. I rossoblù, però, avevano l'arduo compito di confermarsi tra le mura amiche e mantenere a distanza il Casarano, per la corsa promozione. Così è stato: i ragazzi rossoblù hanno portato a casa i tre punti dopo una gara complicata. A decidere la disputa è Guastamacchia, uno dei protagonisti della stagione, soprattutto per nella batteria difensiva. Questa volta, il centrale è stato l'eroe di giornata, decidendo il match

Nel primo tempo, il Taranto prova ad accelerare alla ricerca del goal che aprirebbe la lattina. La scelta non si rivela efficace perchè i salentini mantengono bene il campo, chiudendo tutti gli spazi. Gli ospiti ci provano ma, dalle parti di Ciezkowski, non arrivano tiri insidiosi. Dopo venti minuti di gioco ecco il guizzo di Falcone, che da fuori area calcia alto sopra la traversa. Risponde dopo cinque minuti Potenza. La prima frazione termina con tanto equilibrio. Nel secondo tempo, Laterza decide di mandare in campo Alfageme, che acquisisce sempre più minuti importanti dopo il recupero dal grave infortunio di inizio stagione, e Mastromonaco al posto di Serafino e Nicolas Rizzo. La scossa è decisiva: corner, mischia in area del Nardò, Guastamacchia si avventa sulla sfera e la mette dentro: è uno a zero. Il match si infiamma e i salentini provano ad uscire dal guscio diventando più propositivi. Con tutta la squadra nella metà campo dei padroni di casa, al 91' Mastromonaco si divora il raddoppio a tu per tu con il portiere. 

Termina con una vittoria di misura. Bottino pieno preso con i denti da una squadra, leggermente sottotono rispetto alle scorse uscite, ma cinica. Il punteggio ha dato ragione ai giocatori di Laterza. A questo punto della stagione bisogna crederci fino alla fine e ogni punto conta tantissimo. Da segnalare l'ennesimo clean sheet e una solidità difensiva veramente invidiabile. Il goal di Guastamacchia è il giusto merito a una stagione maiuscola del centrale di difesa. Domenica prossima, Laterza farà visita al Fasano per una gara cruciale per un rush finali che fa sognare un'intera città. 

Agostino D'Angelo