Corim Città di Taranto, a Salerno termina in parità: 4-4 - I AM CALCIO TARANTO

Corim Città di Taranto, a Salerno termina in parità: 4-4

Corim Città di Taranto, futsal
Corim Città di Taranto, futsal
TarantoFocus

Le ragazze di mister Liotino ottengono un punto dalla trasferta di Pontecagnano in provincia di Salerno. Con la Salernitana termina quattro pari. In rete per le rossoblù: De Leonardis, Losurdo e Giliberto, l’ultima, autrice di una doppietta. 

La contesa parte male per le ioniche che dopo un minuto si trovano sotto dopo una bella conclusione di Lisanti. Le rossoblù reagiscono e sprecano una occasione fatale al 10’: D’Angelo commette fallo di mani in area da rigore. Dal dischetto va Sommese, ma Ianniello para e mette in angolo. Le ospiti continuano a spingere e al 18’ trovano il pareggio con la deviazione vincente di De Leonardis. La prima frazione di gioco termina uno pari. Nel secondo tempo le rossoblù vanno in vantaggio al 3’: Losurdo sfrutta una palla vagante e mette dentro.

Le granatine rispondono e ribaltano la partita. Lisanti sigla la sua tripletta personale con le marcature arrivate al 7’ e al 12’, che mettono il risultato sul tre a due in favore delle campane. Taranto risponde al 15’ con un rigore trasformato da Giliberto comminato per un fallo ai danni di Losurdo. Al 17’ le ioniche sono avanti: Losurdo e Giliberto scambiano bene e quest’ultima spedisce in fondo al sacco per il nuovo vantaggio rossoblù. Le emozioni non finiscono qui perché Giugliano sfrutta una respinta di Cacciapaglia e pareggia quando mancano esattamente un minuto e trenta secondi al termine. La contesa quindi finisce in parità. Città di Taranto è ancora padrona del proprio destino, basterebbero tre vittorie nelle ultime tre gare. Mercoledì le ioniche recupereranno la gara contro la Woman Napoli.

Agostino D'Angelo