Ginosa, Bitetti: "Da quando sono andato via, ci siamo sempre rincorsi" - I AM CALCIO TARANTO

Ginosa, Bitetti: "Da quando sono andato via, ci siamo sempre rincorsi"

Michele Bitetti, Ginosa calcio
Michele Bitetti, Ginosa calcio
TarantoEccellenza Girone B

Il nuovo acquisto del Ginosa, Michele Bitetti, è pronto alla sua nuova avventura con la maglia che ha vestito già nella stagione 2017/2018 in Promozione. Un ritorno gradito da tutta la società e i tifosi. Quella di Bitetti sarà un capitolo a sè, perchè le ambizioni sono diverse e il livello è completamente differente. La voglia di Bitetti è tanta per confrontarsi in un campionato tosto quale l'Eccellenza pugliese e affrontare la seconda parte di stagione con nuovi compagni di squadra. Certamente, sarà un finale che darà tantissimi stimoli. 

L'esterno classe 1995 rilascia le prime parole da calciatore biancazzurro: "Da quando sono andato via, ci siamo rincorsi tanto con il mister. Si trattava di una questione di tempo. Sono consapevole della stima da parte della società". Un amore che, dopo tanti giri, ritorna con obiettivi e ambizioni differenti. "I ragazzi hanno voglia di mettersi in gioco. Sappiamo che è un campionato tanto difficile quanto breve", sono le parole di Bitetti, spostando il focus sugli obiettivi e il gruppo Ginosa.

Per quanto riguarda l'esperienza trascorsa prima di ritornare nella città ginosina: "Ho fatto esperienze di crescita sia caratterialmente che calcisticamente parlando. Questa Eccellenza resta diversa dagli altri anni ma è un campionato tosto e, dunque, dobbiamo necessariamente mettere in difficoltà tutti". Inoltre, una considerazione per quanto riguarda il nuovo format: "E' giusto riprendere e concludere in due mesi, per far sì che si possa preparare al meglio la nuova stagione".

Agostino D'Angelo

Leggi altre notizie:GINOSA Eccellenza Girone B