Taranto, Diaz firma il goal vittoria: contro il Gravina è 1-0 - I AM CALCIO TARANTO

Taranto, Diaz firma il goal vittoria: contro il Gravina è 1-0

Taranto, vittoria contro il Gravina
Taranto, vittoria contro il Gravina
TarantoSerie D Girone H

Il Taranto vince e vola in solitaria nel girone H di Serie D. La 24a giornata, allo Iacovone, contro il Gravina termina con il parziale di una rete a zero in favore della compagine rossoblù. A siglare il goal vittoria è il bomber argentino Diaz. Alla vigilia, Laterza chiedeva molta attenzione poiché il Gravina è una squadra equilibrata e affamata di punti per migliorare la sua classifica. Al termine dei 90', il Taranto seppur con molta sofferenza, porta a casa il bottino pieno mantenendo le distanze dal Casarano

La voglia di portare a casa la vittoria si nota già nei primi minuti di gioco, con i ragazzi di Laterza pronti a spingere sull'acceleratore alla ricerca del goal del vantaggio. Il Gravina reagisce con l'ex Abayian, ma la sua conclusione è respinta dall'estremo difensore del Taranto. Si aprono diversi spazi per la compagine di casa che trova il tiro più volte, con imprecisione. A metà secondo tempo, al 28', Diaz salta più in alto di tutti trovando il sigillo dell'1-0. Nella ripresa il tecnico del Gravina, Gaburro, riorganizza la squadra effettuando diversi cambi offensivi. Laterza inserisce Mastromonaco passando al 4-2-3-1. Toksic per gli ospiti sfiora il pari mentre il Taranto resta in 10' per l'espulsione del difensore Rizzo, al rientro dalla squalifica. Il Gravina va in pressing alla ricerca del pari, che sfiora con De Leo, ma il suo colpo di testa si spegne fuori. Minuti finali di fuoco per la compagine ionica, ma al termine dei 6 minuti di recupero, Laterza può sorridere: tre punti fondamentali e un'altra vittoria che fa morale. 

Il Taranto ha vinto con il minimo sforzo contro un avversario organizzato e che meriterebbe di più rispetto alla sua attuale classifica. Alla vigilia Laterza aveva messo tutti sull'attenti e così è stato. Il Taranto ha dovuto sudare parecchio per portare a casa l'ennesima vittoria, con porta inviolata. Altra nota positiva è il rientro di Alfageme dopo il lungo infortunio. Oltretutto, il bomber argentino è andata vicino al goal nel finale ma il suo tiro è finito alto sopra la traversa. Segnali convincenti sia da parte dei singoli, sia da tutto il gruppo squadra. La classifica parla chiaro: il Taranto è davanti a tutti e i tifosi possono continuare a sognare la promozione in Serie C

Agostino D'Angelo

Leggi altre notizie:TARANTO GRAVINA Serie D Girone H