Taranto-Molfetta, Laterza: "Qui c'è gente che vuole vincere" - I AM CALCIO TARANTO

Taranto-Molfetta, Laterza: "Qui c'è gente che vuole vincere"

Le parole di Giuseppe Laterza
Le parole di Giuseppe Laterza
TarantoSerie D Girone H

La vittoria del Taranto contro il Molfetta è stata fondamentale sia per la classifica che per il morale. La squadra ha ritrovato la via del goal dopo il pareggio senza reti contro il Casarano e la prima rete di Corvino, quasi liberatoria dopo un periodo costellato dagli infortuni. Un netto 3 a 1 contro una squadra che poteva essere ostica, almeno dalle parole del tecnico Giuseppe Laterza nel post partita: "Sapevamo che non sarebbe stata facile. Il Molfetta ha dimostrato di essere una buona squadra soprattutto dopo l'inferiorità numerica". Subito una considerazione tattica: "Il nostro sistema di gioco è sempre lo stesso, cambiano gli interpreti ma anche con le due punte, anche una delle due arretra di qualche metro"

Uno dei protagonisti è stato Serafino, entrato a gara in corso al posto dell'infortunato Santarpia, e autore del goal che ha aperto la lattina. "Serafino ha fatto una buona partita, certo poteva fare anche doppietta. Quello che conta è vedere gente che vuole vincere, con una mentalità importante. Vedo gente umile e questo certamente ci mette sulla buona strada". Inoltre, Giuseppe Laterza resta tranquillo e, come sempre, invita a mantenere alta la guardia. "In questo campionato puoi vincere o perdere contro qualsiasi squadra. Ci sono diverse gare da recuperare e in queste tredici gare c'è ancora tanto da dire"

Dunque, uno sguardo alla classifica e al calendario, ma quello che realmente conta per mister Laterza è l'atteggiamento dei suoi ragazzi per raggiungere un obiettivo importantissimo. Il gruppo ci crede, le prestazioni in campo parlano da sè e, dunque, continuare a correre e lavorare è l'unico imperativo in casa Taranto

Agostino D'Angelo