Italcave Real Statte, Violi: "Tanto lavoro e responsabilità" - I AM CALCIO TARANTO

Italcave Real Statte, Violi: "Tanto lavoro e responsabilità"

Marcella Violi, Italcave Statte
Marcella Violi, Italcave Statte
TarantoFocus

Il momento cruciale della stagione dell'Italcave Real Statte passa dalle prossime sei partite che decreteranno, insieme ai tre recuperi rispettivamente contro Pelletterie e doppio confronto contro il Cagliari, la classifica definitiva del campionato. L'obiettivo sarà quello di arrivarci concentrati e in forma, poiché le rossoblù si giocano tanto in questa stagione. Il potenziale della rosa è evidente, manca la continuità giusta per poter dominare in ogni gara.

Marcella Violi ha parlato del momento della squadra, partendo dalla vittoria di sabato scorso contro il Granzette: "Visto l'approccio nel secondo tempo con il Granzette dove abbiamo sbagliato veramente tanto ci siamo dati più che altro delle risposte e sappiamo bene che non possiamo permetterci quelle prestazioni. Chiusa parentesi, si va avanti. Dobbiamo assumerci delle responsabilità, continuare a lavorare sul campo e non regalare più niente a nessuno. Detto questo, sono stati 3 punti importanti quelli di sabato scorso sui quali continuare a proseguire quella risalita che potrà essere reale una volta completati, si spera, nel migliore dei modi, i recuperi".

Lo stato di forma ottimale, certamente, farà la differenza. La calcettista rossoblù sottolinea: "Io credo che in ognuna di noi inizierà ad alzarsi la concentrazione e la voglia di arrivare a stare bene fisicamente per poter dare il proprio contributo nei prossimi appuntamenti, entrando nel momento clou della stagione pronte a tutto. Serve entusiasmo ed umiltà". Ora c'è il Capena, trasferta di domenica che si disputerà con inizio alle 15:00. "Non sarà una partita da prendere sotto gamba, il Capena è una squadra fastidiosa, sa difendere bene la sua porta e gioca di ripartenza, bisognerà avere tanta pazienza nel cercare il gol" ha dichiarato Violi. 

Agostino D'Angelo