Taranto, vittoria argentina: Abayian e Guaita stendono il Lavello - I AM CALCIO TARANTO

Taranto, vittoria argentina: Abayian e Guaita stendono il Lavello

Taranto-Lavello, 17°giornata
Taranto-Lavello, 17°giornata
TarantoSerie D Girone H

Un altro Taranto, la seconda vittoria in questo 2021. I rossoblù dominano letteralmente la scena vincendo per due reti a zero contro il Lavello, squadra spumeggiante guidata da Karel Zeman. Giuseppe Laterza alla vigilia spende belle parole per la squadra ospite ma è consapevole della forza dei suoi, reduci dal deludente 0 a 0 contro il Fasano, nel primo recupero in settimana. Il Delfino si schiera con il solito 4-2-3-1 con Abayian unica punta. Squalificati, invece, sia Diaz che Gonzalez. Ritorna dal primo minuto il terzino Boccia, dopo il turno di riposo concesso contro i fasanesi

Partita vivace nei primi minuti, con il Lavello particolarmente ispirato dalle parti di Ciezkowski. Il Taranto prova a rispondere con Falcone ma, sul capovolgimento di fronte è Burzio, con un bel diagonale, a sfiorare il vantaggio. Come da pronostico: partita accesa poiché gli ospiti si presentano con il migliore attacco ma una difesa che concede spazi e occasioni. Il vantaggio rossoblù, però, arriva da palla inattiva: corner di Marsili e stacco di Abayian, che da vero attaccante insacca alle spalle dell'estremo difensore del Lavello. Prima rete per l'argentino e Taranto che chiude la prima frazione sopra di un goal. Nella ripresa, le due squadre provano a impostare il proprio gioco, ma i due portieri sono poco impegnati. Il Lavello, inevitabilmente, alza il baricentro della sua squadra inserendo nuove pedine per rafforzare il pacchetto d'attacco. Per il Taranto arriva il doppio vantaggio: mani di Zullo in area di rigore, Guaita trasforma dal dischetto ed è 2-0 Taranto

Un Taranto preciso e cinico porta a casa una vittoria importantissima perchè il Lavello si presentava come una squadra in forma e ostica da affrontare per il suo gioco offensivo. Giuseppe Laterza l'ha preparata bene chiudendo tutti gli spazi possibili, rischiando di rimanere scoperto e favorire le giocate in campo aperto degli ospiti. Un dato positivo e incoraggiante è senza dubbio la porta inviolata, in questo inizio di 2021. Infatti, nelle partite contro Altamura, Cerignola, Fasano, Francavilla in Sinni e Lavello sono arrivati 5 clean sheet. Soddisfazione ma tanta consapevolezza di dover continuare su questa strada per raggiungere una promozione attesa ormai da tempo. 

Agostino D'Angelo

Leggi altre notizie:TARANTO LAVELLO Serie D Girone H