Taranto, Giuseppe Laterza: "La salute è prioritaria in questo momento" - I AM CALCIO TARANTO

Taranto, Giuseppe Laterza: "La salute è prioritaria in questo momento"

Giuseppe Laterza, tecnico rossoblù
Giuseppe Laterza, tecnico rossoblù
TarantoSerie D Girone H

In questo nuovo anno, il Taranto non è ancora sceso in campo. La compagine rossoblù continua ad allenarsi pensando ai prossimi impegni, arricchendosi di colpi giunti dal mercato: Diaz in attacco e l'esperto Tissone a centrocampo. Dopo i rinvii delle gare contro il Fasano e la Fidelis Andria, arriva anche la decisione inerente alla sfida contro il Portici. Intanto, il tecnico dei Delfini, Giuseppe Laterza rilascia un'intervista ai colleghi di Canale 85, analizzando il momento.

Laterza sottolinea dapprima: "La situazione non è delle migliori. Rimanere fermi è un vero peccato, considerando anche lo stato di forma ottimale dei ragazzi. Abbiamo recuperato diverse pedine, ma comunque avrei preferito far crescere il ritmo partita. Tuttavia, penso che la cosa più importante e prioritaria sia la salute, i ragazzi stanno bene e sono tutti asintomatici". Una situazione davvero complicata ma, con la solita pacatezza, il tecnico ex Fasano analizza con lucidità il momento, evidenziando la salute come aspetto prioritario. Ovviamente, sarà fondamentale recuperare le energie fisiche e mentali per rimettersi in carreggiata e proseguire sul percorso tracciato in questo inizio di stagione. 

Il pensiero è rivolto alle prossime partite e al campionato: "Ho visto i risultati delle altre squadre e devo ammettere che alcuni me li aspettavo. Tutto questo conferma che nel Girone H non si possono fare previsioni e non c'è nulla di scontato. Avremo un gap da recuperare e questo risulterà da stimolo per i ragazzi". Infine parole al miele per la società e il direttore sportivo Montervino, sempre presente e motivatore, forte della grande esperienza nel grande calcio: "Io stacanovista? Se lo dice il direttore sportivo per me è onore. E' stato bellissimo il fatto che una squadra come il Taranto abbia scelto me. E' una scelta che rifarei cento volte, perchè è sempre motivo di orgoglio rappresentare una piazza come Taranto. Sono fiducioso, sento positività e la società ha messo a disposizione una rosa di livello per raggiungere gli obiettivi prefissati"

Agostino D'Angelo

Leggi altre notizie:TARANTO Serie D Girone H